Master 2021

Accogliere le differenze nel sistema familiare

La differenza è l’elemento critico di ogni sistema umano, ne sollecita la flessibilità e la capacità inclusiva, mostra le rigidità e crea l’occasione perché si sviluppi un funzionamento relazionale più complesso e qualitativamente più evoluto.

La differenza è parte integrante del processo del ciclo vitale familiare, è l’elemento più significativo del rimodellamento “oggettivo” del sistema familiare nei casi di affidamento o adozione, è parte importante nei movimenti di integrazione in caso di disabilità o nei casi di presenza di manifestazioni psicopatologiche.

In tutte queste situazioni e in molte altre ancora, la differenza può essere il motore e il volano per una articolazione relazionale più ricca che coinvolge non solo l’elemento “debole” ma tutti i componenti del sistema in una crescita che dia più spazio e più riconoscimento alle potenzialità e alla differenziazione di ciascuno.

Quando il sistema non ha sufficiente flessibilità e sicurezza per accettare l’input evolutivo e/o non ricevere aiuto per muoversi sul terreno del cambiamento, la differenza diventa un’occasione di crescita persa e può trasformarsi in un catalizzatore di crisi ad alta difficoltà di risoluzione.

Il Master “Accogliere le differenze nel sistema familiare” è un momento importante di riflessione su questi temi, che sono centrali nel percorso di crescita del futuro psicoterapeuta.

Date

Inizio del Master: Marzo 2021

Destinatari

Il seminario è rivolto principalmente a psicologi e psicoterapeuti, non solo sistemici ma di vari orientamenti.

ORE DI FORMAZIONE

La durata del master sarà di 55 ore.

MODALITA'

Le lezioni si svolgeranno Online.

SEMINARI

Come ogni anni, il master prevede al suo interno alcuni seminari:

  • 9 aprile 2021: Clara Mucci, Corpi Borderline. Regolazione affettiva e clinica dei disturbi della personalità. >> Rinviato all’8 ottobre 2022
  • 4 giugno 2021: Luigi Cancrini, Ascoltare i bambini. La sfida dell’adozione
  • 9 ottobre 202: Luca Rollè, La famiglia arcobaleno e l’identità di genere
  • 6 novembre 2021: Sonia Di Caro, Dinamiche intrapsichiche, funzionamento familiari e trattamento del lutto in terapia relazionale

Il calendario

 

13 marzo 2021 – 9.30/14.30

Francesco Bruni
Le differenze come risultato del superamento delle fasi critiche nella vita della famiglia


17 aprile 2021 – 9.30/14.30

Daniela Ortisi
Dal sistema sociale al sistema famigliare: i modelli inclusivi


8 maggio 2021 – 8.30/14.30

Carlo Zarmati
La matrice relazionale e i meccanismi appresi di minaccia e/o benessere relazionale


29 maggio 2021 – 9.30/14.30

Stefano Ramella Benna
L’adolescenza come fase di rottura e ricostruzione di un equilibrio relazionale dinamico


19 giugno 2021 – 9:00/14:00

Beatrice Borghesio
Nella zona di mezzo: storie di affido eterofamiliare


19 giugno 2021 – 14:30/19:30

Giuseppe Cappuccio
Storia di un innesto: l’esperienza adottiva


3 luglio 2021 – 9:30/14:30

Giuseppe Cappuccio
Le diverse abilità in famiglia: l’evento della disabilità nella vita famigliare.

11 settembre  2021 – 9.30/14.30

Beatrice Borghesio
Gli anziani in famiglia.
Cura e ritorno alle radici


2 ottobre 2021 – 9:00/14:00

Salvatore Morgana
Corrispondenza fra disagio mentale e funzionamento familiare


2 ottobre 2021 – 14.30/19.30

Susanna Cielo
Il disagio mentale in famiglia: gli interventi terapeutici


20 novembre 2021 – 14.30/19.30

Francesco Bruni
La crisi nel legame familiare e la separazione dei genitori

Hai bisogno di maggiori informazioni? Vuoi iscriverti?

Scrivici, ti risponderemo entro breve.

Leggi l'Informativa sulla Privacy Policy.