Copertina del libro La tela di Penelope

La tela di Penelope

Origini e sviluppi della terapia familiare

Francesco Bruni - Giuseppe Defilippi

Editore: Bollati Boringhieri

Collana: Manuali di psic. psichiatria psicoter.

Anno: 2007
Prezzo di copertina: € 25,00
EAN: 9788833957807

La tela di Penelope è la tela, che sempre si disfa e sempre si ricompone, delle situazioni, delle trame narrative, dei meccanismi di cui sono sostanziati i processi interni alla vita familiare, nella normalità così come nella patologia. È questa la metafora portante del libro di Bruni e Defilippi che, nel tracciare la storia della terapia familiare in Italia, si mostrano consapevoli delle complesse dinamiche presenti sia nelle famiglie (complessità della materia), sia nel “processo di costruzione e decostruzione” con cui i terapeuti hanno elaborato e sviluppato la propria esperienza (complessità dello sviluppo storico). Il lettore, partendo dalle radici americane della terapia della famiglia, viene accompagnato lungo i molti cambiamenti che nel nostro paese hanno investito dal dopoguerra a oggi l’istituzione familiare (con la definizione delle odierne nuove tipologie), quanto quella psichiatrica (con il passaggio dalla psichiatria istituzionale a quella di comunità) per arrivare infine alle riflessioni teoriche più recenti (dal costruttivismo alle teorie postmoderne, ai rapporti con il cognitivismo).

Francesco Bruni

Psicologo, Psicoterapeuta
Direttore dell’Istituto Emmeci
Didatta del Centro Studi di Terapia Famigliare e Relazionale

Svolge attività clinica, didattica e di ricerca in psicoterapia, autore di diverse pubblicazioni specialistiche in psicoterapia e sull’applicazione del modello sistemico in diversi contesti.
Si occupa principalmente di psicoterapia (individuale, di coppia e familiare) e dell’applicazione dei metodi analogici nella psicoterapia sistemico-relazionale.
Docente a contratto di Psicologia Clinica, all’Università del Piemonte Orientale.
Collabora con diverse case editrici ed è stato membro del direttivo della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale, è stato nel consiglio dell’European Family Therapy Association e consigliere dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte.

Giuseppe defilippi

Psicologo, Psicoterapeuta 
Direttore dell’Istituto Emmeci (fino al 2012)

Nei quarant’anni di esperienza professionale come psicologo ha esercitato in diversi ambiti: psichiatria, scuole, consultori di coppia, neuropsichiatria infantile, servizi per le tossicodipendenze, servizi per diversamente abili, carceri, comunità, eccetera.
La sua formazione professionale è avvenuta nell’Università di Lovanio (Belgio) nella Facoltà di Psicologia, a Parigi (Institut AMAR) e a Roma (Centro studi di Terapia Familiare e Relazionale).

freccia