Master 2021

Accogliere le differenze nel sistema familiare

La differenza è l’elemento critico di ogni sistema umano, ne sollecita la flessibilità e la capacità inclusiva, mostra le rigidità e crea l’occasione perché si sviluppi un funzionamento relazionale più complesso e qualitativamente più evoluto.

La differenza è parte integrante del processo del ciclo vitale familiare, è l’elemento più significativo del rimodellamento “oggettivo” del sistema familiare nei casi di affidamento o adozione, è parte importante nei movimenti di integrazione in caso di disabilità o nei casi di presenza di manifestazioni psicopatologiche.

In tutte queste situazioni e in molte altre ancora, la differenza può essere il motore e il volano per una articolazione relazionale più ricca che coinvolge non solo l’elemento “debole” ma tutti i componenti del sistema in una crescita che dia più spazio e più riconoscimento alle potenzialità e alla differenziazione di ciascuno.

Quando il sistema non ha sufficiente flessibilità e sicurezza per accettare l’input evolutivo e/o non ricevere aiuto per muoversi sul terreno del cambiamento, la differenza diventa un’occasione di crescita persa e può trasformarsi in un catalizzatore di crisi ad alta difficoltà di risoluzione.

Il Master “Accogliere le differenze nel sistema familiare” è un momento importante di riflessione su questi temi, che sono centrali nel percorso di crescita del futuro psicoterapeuta.

Destinatari

Il seminario è rivolto principalmente agli psicoterapeuti, non solo sistemici ma di vari orientamenti.

Il programma del Master sarà presentato nel mese di novembre 2020.

L’attività formativa sarà svolta prevalentemente da remoto e in presenza se si dovessero presentare le condizioni favorevoli.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Vuoi iscriverti?

Scrivici, ti risponderemo entro breve.

Leggi l'Informativa sulla Privacy Policy.