La Psicoterapia individuale

I am a rock
I am an island
And a rock feels no pain
And an island never cries
Simon & Garfunkel
I am a rock

La Psicoterapia Individuale è uno strumento di intervento che può essere richiesto da adolescenti e adulti, con le caratteristiche principali di essere rivolta ad un singolo individuo e incentrata sulla relazione di reciproco ascolto tra quest’ultimo e lo psicoterapeuta. La richiesta di aiuto potrebbe essere legata al bisogno di ritrovare una condizione di benessere ed equilibrio nella propria vita, in situazioni di disagio e sofferenza psicologica a carattere generale (ad esempio problematiche di ansia, umore, dipendenze) o legate a specifici contesti (familiari, sociali, lavorativi o scolastiche), che durano da diverso tempo e ai quali la persona non ha potuto far fronte in maniera autonoma. La psicoterapia Individuale può in aggiunta essere intrapresa anche in assenza delle difficoltà sopra elencate ma come percorso di comprensione, consapevolezza e analisi di alcuni aspetti di sé.

psicoterapia individuale

La Terapia Individuale favorisce la comprensione da parte del paziente dell’origine del proprio malessere psicologico, andando ad analizzare come questo si è sviluppato all’interno delle proprie relazioni significative (famiglia, amici, lavoro). Il terapeuta aiuta il paziente a costituirsi protagonista attivo del proprio cambiamento, permettendogli di ottenere uno sguardo orientato al presente, consapevole delle esperienze passate e fiducioso nelle prospettive future.

Durata

La durata delle sedute è di un’ora circa, con cadenza settimanale o quindicinale, sulla base di una valutazione da parte del terapeuta a partire della situazione presentata dal paziente.

Leggi anche:

 

Finalizzato ad aiutare i partner che stanno attraversando un periodo di difficoltà.

Finalizzato ad aiutare tutti i componenti del nucleo famigliare.